anna venturini

arte materica

"Nella sua essenza l'arte è sempre stata l'allontanarsi più ardito dalla natura e dalla naturalezza. Il ponte verso lo spirito, la negromanzia dell'umanità"

Franz Marc

Creare un’opera materica significa attraversare lo spazio che separa la pittura dalla scultura, immergersi nella materia e darle forma, visualizzare i piani pittorici e giocare con la luce e l’ombra che la materia stessa crea. L’energia del fare diviene il mezzo attraverso cui l’opera prende forma, in una sorta di processo alchemico.

“Guai a colui che allontana l’orecchio della sua anima dalla bocca dell’arte”

Kandinskij